HomeCategoryStoria dell'Economia – Economind

https://www.economind.it/wp-content/uploads/2019/01/euro-1280x720.jpg

Con l’arrivo del nuovo anno l’Euro compie 20 anni. Il 1° Gennaio 1999, infatti, 11 paesi dell’Unione Europea adottarono la moneta comune. Moneta che ha compiuto, in questi due decenni, passi da gigante, arrivando ad essere la seconda valuta più importante a livello internazionale. L’inizio della moneta unica Era la fine degli anni ’60 quando i paesi dell’allora Cee iniziarono a discutere dell’idea di adottare una moneta comune. Nel 1992, con il Trattato di Maastricht...

https://www.economind.it/wp-content/uploads/2019/01/Banca-dItalia-Bankitalia-1280x720.jpg

Il primo declino importante dell’economia italiana si colloca temporalmente nel diciassettesimo secolo circa. Le esportazioni italiane crollarono a causa della forte competizione sul mercato prodotta soprattutto dall’Inghilterra. La mancanza di esportazioni è stata la causa scatenante del declino economico italiano. Le ragioni sono dovute al fatto che l’Italia è un paese povero di materie prime e quindi economicamente basato da sempre sul commercio internazionale. Quindi nel momento in cui la capacità di competizione dei prodotti...

https://www.economind.it/wp-content/uploads/2018/12/AdobeStock_35763485-1920x1080-1280x720.jpeg

L’Eurostat è l’Ufficio Statistico dell’Unione Europea e si occupa di raccogliere ed elaborare i dati degli stati membri a fini statistici. Storia dell’Eurostat L’Eurostat nasce nel 1953 per gli studi statistici dell’allora Ceca. Ha poi ampliato i suoi compiti nel 1958, quando la Ceca è divenuta Cee, divenendo direttorato generale della Commissione Europea. Tra il ’59 ed il ’60 pubblica i primi rapporti statistici e sondaggi. Le funzioni dell’Eurostat si espandono ulteriormente nel 1991 con...

https://www.economind.it/wp-content/uploads/2018/12/wall-street-1280x720.jpg

Nei film abbiamo visto la vita di un broker finanziario tra soldi ed eccessi. Ma come si svolge davvero una giornata a Wall Street? Sicuramente la frenesia è reale. Ad esempio, per quanto riguarda l’impiego in borsa, nell’arco di una manciata di secondi bisogna comprare, vendere, scommettere, con cifre da capogiro, che spesso nemmeno si possiedono realmente. Nel giro di pochi secondi si può guadagnare molto, ma anche perdere tutto. Cosa si fa a Wall...

https://www.economind.it/wp-content/uploads/2018/12/Chi-ha-paura-dei-crash-di-Borsa-1250x720.jpg

Per conoscere il mondo finanziario abbiamo bisogno di analizzare, di studiare e comprendere almeno i termini fondamentali che descrivono quest’ambito. In seguito, vengono riportati i termini base della finanza. Borsa finanziaria La borsa finanziaria rappresenta il luogo ovvero il mercato in cui vengono scambiate valute estere e titoli mobiliari ammessi alla quotazione, secondo norme disciplinanti. Lo scambio avviene in base alle leggi rappresentative della domanda e del’offerta. Inoltre la negoziazione è regolamentata da fattori come i...